Distribuzione

NEL FUTURO DI SEVENTY C’È IL CANALE DI VENDITA ONLINE

La distribuzione di Seventy poggia su una rete wholesale da cui dipende il 90% del fatturato. Tale rete è divisa tra agenti plurimandatari che garantiscono la presenza dei marchi in multibrand di fascia alta e distributori – attualmente questi ultimi sono presenti in Russia, Giappone e Canada. Seventy conta su circa 1000 punti vendita sul territorio italiano e 500 all’estero.

Le collezioni del marchio veneto sono presenti attraverso un network di corner e di shop in shop in alcuni tra i department store più famosi al mondo tra cui La Rinascente Duomo a Milano e Coin Excelsior.
1.000 punti vendita in Italia e 500 all’estero
Corner e shopin- shop nei department store più famosi al mondo
Il canale retail ad oggi genera il 10 per cento del fatturato, e conta cinque punti vendita monomarca a gestione diretta: il flagship store di Milano in via Manzoni, recentemente ristrutturato e riaperto a settembre 2014; gli store di Bologna e Genova; il punto vendita Seventy presso il Castel Romano McArthurGlen Designer Outlet a Roma; il Factory Outlet con sede a Scorzé (VE). A questi si affiancano tre monobrand gestiti in franchising a Palermo, Genova e Piacenza.

Nel futuro di Seventy c’è anche un continuo potenziamento del canale di vendita online: la piattaforma e-commerce Seventy.it è ad oggi attiva a livello worldwide.